Chi l’ha detto che la Puglia si deve visitare in estate? Sapori, luoghi e colori sono ancor più belli nei mesi invernali. Non ci credi? Scopri cosa fare in Puglia in inverno e inizia a prenotare il tuo viaggio!

Leggi anche: cosa fare in Puglia questa settimana!

L’alba dei popoli

L'alba dei popoli
L’alba dei popoli

Otranto è la città più ad est di Italia e per questo, per tutto il mese di dicembre si festeggia l’Alba dei Popli, una serie di eventi, spettacoli, mostre che cultimano il 31 dicembre con il tradizionale concerto fino all’alba dove si vedrà il primo sorgere del sole del nuovo anno.

Otranto è anche tra le cose da vedere nel Salento. Scoprile tutte!

I trulli illuminati

I Trulli (c) Idee Viaggio
I Trulli (c) Idee Viaggio

Se ammirare i trulli è già magico di per sè, durante i mesi invernali lo è ancora di più. Passeggiare a piedi tra le strade, i vicoli di un sobborgo di altri tempi sarà infatti ancora più unico tra le luci di natale e il fantastico spettacolo che si tiene ogni anno durante il periodo natalizio.

Alberobello è tra le cose da vedere a Bari e provincia!

I Presepi viventi

Presepe vivente (c) Leccenews24
Presepe vivente (c) Leccenews24

Grande tradizione pugliese è quella dei presepi viventi. Nel periodo natalizio sono tantissimi i paesini che allestiscono dei veri e propri scenari d’altri tempi aiutati dalle aree naturali, dalle masserie, i casolari e i centri storici che ricreano perfettamente l’atmosfera della Natività. Il più conosciuto è quello di Monte Orco di Tricase che accoglie il più grande presepe d’italia e quello di Pezze di Greco con il presepe più antico della Puglia. Famosi sono anche quelli di Canosa, di Monte Rivolta (Fasano), Massadra, Sanarica etc. Ce n’è uno per ogni parte della regione, non puoi farteli scappare.

La festa della focara

La festa della focara (c) Piroweb.eu
La festa della focara (c) Piroweb.eu

Sapevi che S. Antonio Abate è il Santo del fuoco? A Novoli, in suo onore, si festeggia la Festa della Fòcara, o festa del fuoco. Ogni anno, a partire dal 7 gennaio, si organizzano infatti eventi, spettacoli e manifestazioni che culminano con la costruzione di un enorme falò, una processione e la benedizione degli animali.

Il tour delle masserie

Orecchiette (c) walksoftitaly
Orecchiette (c) walksoftitaly

Ok, forse la parte migliore delle visite in Puglia. Ogni parte della regione ha il suo piatto tipico. Quale miglior periodo dell’anno per assaggiare ogni specialità e bere del buon vino se non l’inverno??

Leggi anche cosa mangiare in Puglia!

Ti potrebbero interessare anche:

Puglia: dove mangiare con 10 euro

Hell in the Cave: date, prezzi e orari

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here