Pasqua in Puglia 2019, cosa fare:

Pasqua in Puglia 2019: la Puglia si sa, è una terra ricca di tradizioni tra cui quelle pasquali e anche quest’anno sono moltissime le idee su cosa poter fare a Pasqua in Puglia.
Processioni sante, tour di città e paesaggi suggestivi, il tutto accompagnato dalla possibilità di assaggiare alcune prelibatezze tipiche, sono solo alcuni esempi di cosa si può fare nella nostra fantastica regione in occasione delle festività pasquali.

Pasqua in Puglia 2019, la Settimana Santa:

Pasqua è una festa cattolica e in quanto tale è ricca di rituali sacri che in determinati casi si trasformano in veri e propri spettacoli unici.
In tutta la Puglia le celebrazioni della Settimana Santa sono molto sentite e tra gli eventi di questo genere, sono sicuramente da annoverare le diverse
processioni del Venerdì Santo.

San Marco in Lamis (FG):

Se voleste visitare le zone del foggiano per le vostre vacanze di Pasqua in Puglia 2019, vi consigliamo di andare a San Marco in Lamis per il Venerdì Santo.
In questa giornata la cittadina si riempie di suggestione e calore con le cosiddette fracchie, dei falò dalla forma conica situati in diverse zone del paese.
Queste torce di legno costituite da rami e legni di diverse dimensioni, vengono bruciate per illuminare e accompagnare la processione del Venerdì Santo, quando la Madonna Addolorata va, per le vie della città, alla ricerca del figlio Gesù ormai morto.

Troia (FG):

Sempre nella provincia di Foggia, a Troia, in occasione del Venerdì Santo cinque penitenti, vestiti e incappucciati con un saio bianco, legati da catene, sfilano per il paese portando una pesante croce sulle spalle.
Pare che per un’antica tradizione, i penitenti non possano sospendere né interrompere la pratica, prima di cinque anni, in onore delle cinque piaghe di Cristo.

Noicattaro (BA):

Ad appena 16 km da Bari sorge la cittadina di Noicattaro. In questo antichissima località, durante la Settimana Santa, un gruppo di crociferi si muove in processione accompagnato da fiaccole e trozzue portando con sè la Naka, cioè il sarcofago funerario a forma di culla in cui viene deposto il Cristo.

Francavilla Fontana (BR):

Pappamusci © Terradeimessapi

Tipico di Francavilla Fontana, e che avrà luogo anche durane le festività di Pasqua 2019, è il cosiddetto pellegrinaggio dei pappamusci ovvero coppie di confratelli della Congregazione del Carmine che dal primo pomeriggio del Giovedì Santo fino al tramonto del Venerdì Santo, attraversano il paese scalzi, in gesto di penitenza, visitando tutte le chiese cittadine e pregando davanti ai sepolcri.

Gallipoli (LE):

Gallipoli, cittadina conosciuta soprattutto per la movida dei mesi estivi si tinge di sacro per chi volesse trascorrere le vacanze di Pasqua 2019 in Puglia.
Infatti, in occasione della processione del Venerdì Santo, anche detta processione De L’Urnia, un gruppo di confratelli, con sacco, cappuccio rosso e mozzetta azzurra ripercorrono le tappe della passione di Cristo indossando una simbolica corona di spine, mentre portano in spalla la statua del Cristo Morto.

Taranto:

Per le vacanze di Pasqua 2019 in Puglia, anche Taranto offre la possibilità di prendere parte a un momento sacro della Settimana Santa: la Processione dei Misteri.
In questa processione, le statue rappresentanti la Passione di Cristo sfilano per le vie delle città guidate dal troccolante che giunto nazzicando (ovvero dondolando) davanti alla Chiesa del Carmine, bussa tre volte con la punta del suo bastone, detto bordone, su una delle ante chiuse, in un’atmosfera di silenziosa e profonda commozione.

Molfetta(BA):

E per finire, se vi dovesse capitare di trascorrere le vacanze di Pasqua 2019 in Puglia nelle zone del barese e nello specifico a Molfetta, vi consigliamo di prendere parte alla tipica Processione dei 5 Misteri che si tiene nel pomeriggio del Venerdì Santo per le vie della città.

Pasqua in Puglia 2019, i paesaggi da scoprire

Se durante le vacanze di Pasqua in Puglia 2019 voleste scoprire i luoghi e i paesaggi della nostra regione per le vostre vacanze abbiamo da consigliarvi alcuni itinerari speciali.

Pasqua in Puglia 2019, Salento

Piazza del Duomo Lecce (c) Wikipedia
Piazza del Duomo Lecce © Wikipedia

Il primo itinerario che vi consigliamo per la vostra Pasqua in Puglia 2019 è quello che ricomprende le zone del Salento: Lecce, Otranto, Gallipoli sono solo alcune delle mete nelle quali trascorrere giornate di relax in famiglia o con gli amici.
Vi consigliamo una fuga nelle caratteristiche località balneari di Gallipoli, Castro Marina, Santa Cesarea Terme e Santa Maria di Leuca.
O in alternativa, un tour alla scoperta delle bellezze storiche di Lecce e Otranto.

Pasqua in Puglia 2019, Valle D’Itria 

Alberobello © Wikipedia
Alberobello © Wikipedia

Il secondo itinerario invece è quello che ricomprende cittadine come Ostuni, Fasano, Alberobello, Martina Franca è più in generale tutte le zone della Valle D’Itria.

Una visita al suggestivo paesaggio offerto dai trulli di Alberobello, un giro allo zoo safari di Fasano, meta gradita anche ai più piccini e una passeggiata per la bella e bianca Ostuni sono solo alcune idee di cosa poter fare a Pasqua in Puglia nel 2019.

Pasqua in Puglia 2019, Murgia e Gargano

Castel del Monte © Wikipedia

Il terzo itinerario che vi consigliamo per le vostre vacanze di Pasqua in Puglia è  quello che ricomprende le zone della Murgia e del Gargano. Immancabile per chi fa tappa nell’Alta Murgia sono il tour del Parco Nazionale dell’Alta Murgia;  la visita a Gravina di Puglia, la città medievale che sorge accanto a una delle Gravine; e la visita a Castel Del Monte di Andria, patrimonio umanitario dell’Unesco.
Mentre chi vuole godere della bellezza dei paesaggi del Gargano può visitare cittadine come Peschici, Vieste e San Menaio.

Pasqua in Puglia 2019, cosa mangiare 

Cosa fare a Pasqua in Puglia nel 2019? Chiaramente mangiare e bere i prodotti tradizionali offerti dalla regione!
Il turismo enogastronomico è infatti sempre più diffuso e la Puglia è la meta perfetta per chi alla visita di luoghi suggestivi vuole affiancare un percorso nella tradizione culinaria.
E allora ecco un elenco di cosa poter mangiare durante le festività pasquali in Puglia:

  • Scarcelle (ciambelle ricoperte di glassa)
  • Propati della Zita (taralli dolci)
  • Tiella di riso, patate e cozze
  • Brodetto (pezzetti di capretto cotti in tegame e conditi con asparagi lessati da parte, uova sbattute e formaggio grattugiato; agnello con piselli condito anche in questo caso con uova sbattute e formaggio a Trani)
  • Carducci (agnello a pezzi rosolato con filetti di pomodoro e funghi cardoncelli, mischiato infine con uova sbattute insieme a pecorino grattugiato)
  • Pastatelle (preparate solo con olio locale e marmellate fatte in casa)

    Pastatelle © Pinterest
    Pastatelle © Pinterest
  • Il Benedetto (antipasto a base di uova sode benedette dal prete durante la messa pasquale, salame, ricotta fresca e asparagi)

Tutte queste specialità possono essere gustate in diverse masserie e agriturismi della regione che per Pasqua realizzano dei menu tipici.

Che dire quindi, adesso non vi resta che prenotare la vostre vacanze di Pasqua in Puglia per il 2019!

Ti può interessare anche:

Pasqua in Puglia? Secondo Trivago è la meta preferita dagli italiani!

 

 

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here