Non solo castelli, musei, fortezze ma anche chiese e cattedrali fanno parte del patrimonio architettonico, culturale e artistico della nostra meravigliosa Puglia.
Quali sono le chiese e le cattedrali più belle che possono essere visitate in Puglia?

Tranquilli, ve lo diciamo noi di Apuliantouch!

Chiese in Puglia, quali sono

Le chiese e le cattedrali della Puglia differiscono per stile, periodo di costruzione, tipologia, e sono testimonianza di diversi pezzi di storia della nostra amata Regione. Di seguito vi offriamo un sintetico elenco di quali queste siano e di cosa le caratterizzi.

Sant’ Antonio da Padova

Sant'Antonio da Padova Credits Instagram @fredericodaniel
Sant’Antonio da Padova Credits Instagram @fredericodaniel

La prima delle chiese in Puglia delle quali parliamo è la Parrocchia di Sant’Antonio da Padova. Tale parrocchia, situata nel caratteristico scenario della cittadina di Alberobello ha come peculiarità distintiva la forma. La parrocchia infatti ha la forma di trullo, l’edificio tipico della cittadina che si trova nel cuore della Valle d’Itria.

Chiesa Ognissanti a Trani

La chiesa di Ognissanti a Trani, chiamata anche chiesa dei templari, è una chiesa in stile romanico risalente molto probabilmente al XII secolo. La tradizione vuole che la chiesa sia legata all’Ordine Templare, e fu probabilmente luogo di benedizione per i crociati in partenza da Trani verso la Terra Santa.

Basilica di San Nicola

Basilica di San Nicola Credits Intsagram @umka911
Basilica di San Nicola Credits Intsagram @umka911

La basilica di San Nicola si trova nel cuore della città vecchia di, Bari ed è uno degli esempi più significativi di architettura romanica-pugliese per quanto riguarda gli esterni, con tracce di elementi barocchi che si trovano invece al suo interno. L’edificazione della basilica è legata alla traslazione delle reliquie di san Nicola dalla città di Myra, in Licia, e giunte a Bari il 9 maggio 1087.

Cattedrale Maria SS. Assunta di Andria

La cattedrale di Andria fu fatta costruire da Goffredo d’Altavilla, signore di Andria, tra la fine dell’XI secolo e l’inizio del XII secolo su una precedente chiesa. All’interno della chiesa è conservata e venerata la Sacra Spina, una reliquia che la tradizione vuole sia appartenuta alla corona di spine di Gesù.

Chiesa San Pio da Pietrelcina

Non può non essere citata nell’elenco delle Chiese in Puglia, il santuario di Padre Pio a San Giovanni Rotondo, luogo di pellegrinaggio per milioni di fedeli ogni anno. La chiesa, commissionata dall’ordine dei Frati Cappuccini è stata inaugurata dinanzi a oltre trentamila persone il 1º luglio 2004 e ha le caratteristiche di una “chiesa moderna”. Per quanto riguarda l’architettura infatti è stata utilizzata una particolare pietra, la pietra di Apricena e l’altare è a opera dell’artista Arnaldo Pomodoro.

Cattedrale di Otranto

Cattedrale di Otranto credits Instagram @sergiocalamo
Cattedrale di Otranto credits Instagram @sergiocalamo

Merita sicuramente una visita, tra le chiese in Puglia, anche la Cattedrale di Otranto. Elevata dal Papa a Basilica Minore nel 1945, la Cattedrale di Santa Maria Annunziataè . stata edificata sui resti di un villaggio messapico, di una domus romana e di un tempio paleocristiano e infatti rappresenta una perfetta sintesi dei tre diversi stili architettonici.

Duomo di San Cataldo

Il duomo di San Cataldo a Taranto gode della fama di cattedrale più antica della Puglia. Fu costruito ad opera dei bizantini nella seconda metà del X secolo ma nel Settecento circa alla struttura quasi invariata nel tempo di origine bizantina è stata aggiunta una facciata barocca.

Duomo San Sabino

La cattedrale metropolitana San Sabino è la cattedrale di Bari. Edificata sulle macerie di un vecchio duomo bizantino, la cattedrale di Bari è un classico esempio di romanico pugliese.

Basilica di Santa Croce a Lecce

Duomo di Lecce Credits Instagram @mattia.linciano
Duomo di Lecce Credits Instagram @mattia.linciano

La Basilica di Santa Croce a Lecce, insieme all’ex convento dei Celestini rappresenta un esempio unico di arte barocca leccese.

Ti può interessare anche…

Puglia sagre e feste da non perdere

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.