Il mese di febbraio ci sta regalando davvero tanti eventi, ed anche questa settimana il divertimento è assicurato all’insegna della musica e del teatro! Cosa fare in Puglia questa settimana? Scopritelo insieme a noi di Apuliantouch!

Lunedì 19 febbraio – Medea per strada

Un lunedì a teatro è davvero il modo migliore per iniziare la settimana! Medea per strada, in scena al Teatro dei Borgia di Bari, è la storia di una giovane migrante, scappata dal proprio paese, arrivata in Italia e finita a prostituirsi per amore di un uomo da cui si crede ricambiata e da cui ha due figli. Raccontare la storia di tanti stranieri partiti con un sogno che si rileva essere poi un incubo, attraverso il mito greco, è un lavoro esperienziale che coinvolge fortemente gli spettatori a livello emotivo. Fino a domenica 4 marzo.

Ore 21, ingresso a pagamento.      Per info:0809752810

Martedì 20 febbraio – Caravaggio – l’anima e il sangue

Un viaggio emozionante attraverso la vita, le opere e i tormenti di Caravaggio, artista geniale contraddittorio, che più di ogni altro ha raccolto in sé luci e ombre, genio e sregolatezza: Caravaggio – l’anima e il sangue è il nuovo film d’arte dai creatori di “Firenze e gli Uffizi” e “Raffaello, il Principe delle Arti”, un excursus narrativo e visivo attraverso i luoghi in cui l’artista ha vissuto e quelli che ancora oggi custodiscono alcune tra le sue opere più note: Milano, Firenze, Roma, Napoli e Malta. Disponibile anche mercoledì 21 febbraio al Cinema Piccolo Garzia di Terlizzi, in provincia di Bari.

Ore 19,30, ingresso a pagamento.    Per info: 3498765417

Mercoledì 21 febbraio – Claudio Bisio – Father and son

Father and son racconta il rapporto padre/figlio senza pudori e con un linguaggio in continua oscillazione tra l’ironico e il doloroso, tra il comico e il tragico; è una riflessione sul nostro tempo e sul futuro dei figli, sui concetti di libertà e di autorità. Da questa assenza di rapporto si sviluppa il monologo interiore del padre, verboso e invadente, accanto al figlio muto ed assente. In scena al Teatro Umberto Giordano di Foggia, non mancate!

Ore 21, ingresso a pagamento   Per info: 0881.773883

Giovedì 22 febbraio –  U2 Tribute Band

Il weekend si avvicina con un tributo curato nei minimi dettagli per far respirare l’atmosfera caratteristica di una delle band che hanno fatto la storia della musica: gli U2! Uno spettacolo fatto di luci, videoproiezioni e canzoni meravigliose. I Broken Frames vi aspettano al Birbante di Bari, prenotate il vostro tavolo!

Ore 21.30, ingresso libero.   Per info:080/9249953

Venerdì 23 febbraio – Tributo a Fabrizio De Andrè – Papaveri Rossi

La sua statura artistica, la sua importanza nella canzone moderna sono ormai un dato inconfutabile, così come sono molto attuali i suoi modi di raccontare l’amore: al Ristorante Tre Forchette di Bagnolo del Salento, in provincia di Lecce, l’omaggio a Fabrizio De Andrè dal gruppo Papaveri Rossi con un concerto davvero emozionante, che risente anche dell’influenza dal PFM.

Ore 22, ingresso con cena.  Per info:328 0283902

Sabato 24 febbraio – Danilo Rea e Peppe Servillo in Napoli e Jazz

Al Teatro Forma di Bari, Danilo Rea e Peppe Servillo in Napoli e Jazz,un tributo alla tradizione napoletana, rivitalizzata in chiave jazz. Un viaggio tra le trame della canzone partenopea, dove le melodie dei compositori più celebri rivivono grazie alla voce di Peppe Servillo e alle note del pianoforte di Danilo Rea. I  testi di Murolo, Bovio, Carosone, Je Te vurria Vasà, Reginella, Era De Maggio, si uniscono all’improvvisazione e all’emozione del momento con eleganza jazz, senza tralasciare una doverosa citazione al grande Modugno e altri memorabili autori.

Ore 20.30, ingresso a pagamento.    Per info: 080-5018161

Domenica 25 febbraio –  Biancaneve, la vera storia

Una bellissima idea per trascorrere una domenica insieme ai vostri figli, grazie alle fiabe, che sono eterne e di tutti: in Germania, tra le montagne innevate, l’ultimo dei sette nani diventa testimone dell’arrivo di una bambina coraggiosa, che preferisce la protezione del bosco allo sguardo di sua madre. Una madre che diventa matrigna, perché bruciata dall’invidia per la bellezza di una figlia che la vita chiama naturalmente a fiorire. Questa bambina si chiama Biancaneve, e al Tatà di Taranto potete conoscere Biancaneve, la vera storia.

Ore 18, ingresso a pagamento.     Per info: 099.4725780

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.