Anche novembre sta per finire, ma con dicembre alle porte non c’è proprio motivo per restare in casa! Già si inizia a respirare l’atmosfera natalizia e certamente sarà un mese ricco di eventi. Ma cosa fare in Puglia questa settimana? Scoprilo insieme a noi!

Lunedì 27 novembre – Donne: mostra fotografica di Monica MastroPasqua

Ultimo giorno per visitare la mostra di Monica Mastropasqua, giovane molfettese, laureata in scienze della comunicazione, presso il Globe di Bari. L’artista, in questa piccola esposizione, si sofferma sull’universo femminile: sorrisi, complicità e famiglia sono le sue chiavi principali di lettura. Una bellissima occasione per riflettere sugli abusi e violenze che migliaia di donne subiscono quotidianamente, in occasione della giornata internazionale contro la violenza sulle donne (25 novembre).

Ingresso libero. Per info: 3278431557

Scopri anche tutte le cose da vedere a Bari e provincia

Lunedì 27 novembre – Rainbow Bridge

A Vieste (FG), presso il Jumpy’s Grill, in Località Santa Maria, un tributo personale e visionario alla musica di Jimi Hendrix e allo spirito degli anni ’60. Sei pronto per una bellissima serata a ritmo di blues e rock?
Il repertorio è un viaggio attraverso i classici di Hendrix e le sue famose versioni dei brani dei Beatles, Bob Dylan, Elvis e molti altri. La band rielabora in maniera originale il repertorio del leggendario chitarrista i cui brani vengono rivistati con improvvisazioni e arrangiamenti.

Inizio ore 22.00, ingresso libero   Per info: 347 981 2752

Martedì 28 novembre – Gigi D’Alessio Live Tour

Al Teatro Team di Bari, Gigi D’Alessio in concerto. Il tuor,partito lo scorso 23 ottobre dall’Auditorium Parco della Musica di Roma, si caratterizza come una vera e propria tournée teatrale nel corso del quale l’artista torna alla sua dimensione preferita, il live.Il tour proseguirà poi nelle principali città d’Italia, concludendosi nella città natale del cantante, a Napoli, con un doppio appuntamento.

Per info e biglietti: www.teatroteam.it

Mercoledì 29 novembre – LE BAL – l’Italia balla dal 1940 al 2001

Una rappresentazione di Penchenat con il quale si racconta la storia del nostro paese dall’inizio della seconda guerra mondiale al crollo delle torri gemelle: così inizia la nuova stagione teatrale del Comune di Taranto.  Il tutto si svolge in una balera: sedici attori che narrano due momenti drammatici attraverso le più belle canzoni italiane. Uno spettacolo elegante, poetico, divertente. In replica anche giovedì 30 novembre.

Inizio ore 21.00, ingresso a pagamento.   Per info: 099.4725780

Giovedì 30 novembre – Wolf and Nature 2017

Un momento unico per recarsi nel territorio del Parco Nazionale dell’Alta Murgia alla presenza di esperti di biodiversità animale. A Gravina di Puglia (BA) la prima edizione di Wolf and Nature: dalle 9.30 alle alle 13.30 si parlerà di Rete Natura 2000, delle politiche di conservazione in regione Puglia, del ruolo degli enti pubblici di ricerca nella gestione e conservazione del territorio, mentre dalle 15:00 alle 18:30 si parlerà del ruolo delle connessioni ecologiche, conservazione e gestione delle specie faunistiche collegate. L’evento si protrae fino al 2 dicembre, giorno dedicato alle escursioni e al laboratorio di educazione ambientale.

Per info: www.naturaneiparchi-2017.eu

Venerdì 1 dicembre – Liber Festival

Il primo festival della lettura che vuole far incontrare e far dialogare il mondo della lettura e il mondo dei ragazzi. Fino a domenica 3 dicembre, ad Altamura, in provincia di Bari, Liber Festival vedrà la partecipazione di importanti personalità dell’ambito culturale italiano con i quali si discuterà di libri, d’informazione, di scuola e di Internet. Tra le tante attività, un contest letterario rivolto a tutti coloro che hanno la passione della scrittura e del racconto, una mostra fotografica dal tema “Un libro in uno scatto”, un appuntamento al buio con i libri e “Pagine di storia”,l’esposizione dei libri sulla cultura e la storie della città di Altamura.

Per info: www.liberfestival.it    Pagina Fb: LiberFestival

Sabato 2 dicembre – Gran Concerto di Natale

In Piazza Manfredi ad Oria, in provincia di Brindisi, si è deciso di dare il benvenuto alle festività con un concerto natalizio che vedrà protagonista il violinista Francesco Greco, accompagnato dal piano del M° Pierluigi Orsini, dal basso del M° Antonio Cascarano e dalla batteria del M° Mino Inglese. Ad impreziosire la serata, è prevista la presenza dei trampolieri luminosi dei Girovaghi che animeranno i momenti che precedono il concerto, mentre i più piccoli si divertiranno insieme a Babbo Natale.

Inizio ore 20.00

Leggi: cosa vedere nel Salento

Domenica 3 dicembre – Mercatini natalizi

É solo la prima domenica del mese, ma a Candela, in provincia di Foggia, già si rinnova il tradizionale appuntamento con i mercatini di Natale. Fino a venerdì 17 dicembre 2017, la cittadina sarà invasa da tante piccole casette in legno, offrendo prodotti della tradizionale locale, della gastronomia tipica e dell’artigianato. Musica e animazione rivolte ai più piccoli che resteranno incantati alla vista della casa di Babbo Natale nel suggestivo scenario di Palazzo Ripandelli. Gli adulti potranno dilettarsi con un giro sulla pista di pattinaggio o sperimentare le specialità locali dei Monti Dauni accompagnate da un buon bicchiere di vino pugliese.

Ingresso mercatini: gratuito. Orari di apertura: dalle 10 alle 13 e dalle 16:30 alle 22:30

Ingresso casa di Babbo Natale: 4 € adulti ; 2€ bambini dai 2 ai 12 anni

Ti potrebbero interessare:

I pasticciotti più buoni: dove mangiarli

Masserie didattiche in Puglia

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.