Il Capitano Maria prima puntata: recensione

E mentre Bari celebra e festeggia San Nicola, la Rai ci onora con una fiction, “Il Capitano Maria”, girata proprio nel capoluogo.
Un film tanto atteso e, a dir la verità, anche molto bello ma alle volte poco clemente con il capoluogo pugliese affacciato sul mare.
È davvero questa la situazione al Sud? Ovviamente no e infatti ogni riferimento a cose o persone è puramente casuale.

Se state pensando che gli stereotipi sulla delinquenza e sui casi degni di un romanzo noir siano la verità, non è così. Perché Bari, e la Puglia tutta, non è questo. Le bombe nelle scuole?A Bari al massimo si potrà trovare qualche buon polpo arrosto i cui tentacoli fuoriescono da un panino. Accompagnato anche da tanto di Birra Peroni, che non è per fare pubblicità ma lo si sa che tanto è quella.
Di sicuro la delinquenza è tra le problematiche più diffuse in ogni posto del mondo ed è pertanto che è necessario combatterla ogni giorno. Una continua lotta alle legalità avviene al Sud esattamente come in qualsiasi altro paese su questa Terra. E ben venga se serie tv di questo genere mirano alla lotta, alla difesa e al progresso, ma non spaventeranno un po’ troppo i turisti? Da pugliesi ci auguriamo che chi abbia deciso di prenotare le proprie vacanze in Puglia non sia rimasto spaventato e alla fine abbia deciso di cambiare meta. Tranquilli, possiamo assicurarvi (e non solo noi, che forse siamo un po’ troppo di parte) che le vacanze in Puglia sono tra le più belle in assoluto. In qualsiasi periodo dell’anno, perché ogni momento ha qualcosa da raccontare. Qualcosa che profuma di storia, cultura e territorio. Qualcosa che incontra e mixa colori, sapori e tradizioni. Qualcosa che in pochi andando via non decidono di portare con loro.
Insomma, la Puglia è tanto e tanto altro ancora. In particolare quella Bari Vecchia “pericolosa” di anni e anni fa non esiste più e, anzi, risulta oggi tra le zone le più belle e, per contro, nuove del Nord pugliese. Sono sempre più, infatti, i palazzi ristrutturati e proprietà di illustri personaggi, le attività e i locali che sorgono in questa parte di città affacciata sul suo mare.
Che dire! Non sarà di certo una fiction a mettere in cattiva luce l’eredità che le terre di Puglia si sono costruite nel tempo e che negli ultimi anni hanno saputo promuovere in modo eccezionale. Si è lavorato tanto, ci si è donati con tutto se stessi e tutt’ora si continua a farlo. Sempre meglio, sempre più. Perché questa terra è un po’ come una bambina, che ha il costante bisogno di cure e attenzioni per continuare a crescere, ma che già di suo ha un ottimo potenziale.
Detto ciò l’appuntamento è alla prossima puntata, perché delinquenza (discutibile) a parte, questa fiction è risultata davvero capace di tenere tutti con il fiato sospeso!

Ti possono interessare anche:

Il Capitano Maria luoghi della fiction: dove è stata girata

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.