Lucciole in Puglia: come e dove vederle

Osservare le lucciole in Puglia? Si può!

Nei mesi di giugno e luglio, tra le 10 e le 12 di sera, si assiste ad un vero e proprio spettacolo della natura: le femmine delle lucciole si “accendono” e si mostrano ai maschi.

Il fenomeno si chiama bioluminescenza e consiste nell’attivazione, da parte delle femmine delle lucciole, dei tre segmenti terminali. Una volta attivati li sollevano e li mettono bene in vista in attesa dell’arrivo di un maschio.
La luce, di un verde brillante, rimane accesa per ben due ore se non arriva un maschio di questi particolari coleotteri.

Il rito si ripete per ben 10 notti consecutive nelle quali le femmine larviformi si spostano in un luogo in cui possono essere ben viste e raggiunte da un maschio. Questo luogo in Puglia si chiama “Paradiso delle Lucciole” e si trova a pochi passi da Taranto!

Dove vedere le lucciole in Puglia

Dove vedere le lucciole in Puglia? All’interno del Bosco di Sant’Antuono, un’area di 520 ettari sita tra Mottola e Martina Franca tra le provincie di Taranto e Brindisi, nei pressi della strada provinciale n.36

Il bosco è ricco di itinerari naturalistici e storici e, durante le passeggiate notturne si può assistere al meraviglioso spettacolo delle bioluminescenza.

Cosa aspettate? Non perdetevi questo spettacolo unico e suggestivo!
Noi di Apuliantouch, nell’augurarvi una splendida visita al Paradiso delle Lucciole, vi ricordiamo che è importante preservare la biodiversità evitando di far del male o catturare le lucciole che, a causa dei pesticidi, stanno velocemente scomparendo.

Ti possono interessare anche:

Trekking in Puglia, dove farlo

Dove vedere le stelle in Puglia: parchi astronomici e osservatori

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.