Sfatiamo il mito della domenica solo in casa o in un centro commerciale: l’Italia veste questo giorno della settimana con un nuovo da farsi!
Vi chiedete spesso cosa fare con i vostri amici, con i vostri figli o con la famiglia in genere cosa fare di domenica in Puglia, noi abbiamo una proposta interessante per voi: musei gratis in Puglia.

I musei gratis in Puglia sono molti ed interessano vari aspetti della storia, geografia, cultura e arte in genere del panorama mondiale. Ecco che qui vi consigliamo i musei gratis in puglia.

Museo Archeologico Nazionale di Altamura

Museo Archeologico di Altamura
Museo Archeologico di Altamura (c) beniculturali.it

Iniziamo con il Museo Archeologico Nazionale di Altamura, che dal 1993, in coincidenza della scoperta, in una delle numerose grotte carsiche del territorio – la Grotta di Lamalunga -, del fossile di Homo Neanderthalensis arcaico, il cosiddetto “Uomo di Altamura”, presidia il territorio pugliese come emblema culturale e di grande successo nella ricerca di posti da vedere nella bella terra pugliese.

Info Utili per la visita del Museo:
Ingresso: gratuito
Giorni e orario apertura: Lunedì-Venerdì 8.30-19.30, Sabato-Domenica 8.30-13.30;
Prenotazione: Nessuna
Comune: Altamura
Indirizzo: via Santeramo, 88

Castello Svevo di Bari

Castello Svevo di Bari
Castello Svevo di Bari (c) baritoday.it

Il Castello Svevo di Bari è un’antica costruzione risalente al Medioevo che vi farà osservare camere e ornamenti tipici dell’Italia del 1100, che vi faranno guastare il tempo antico in una cornice ancora piena di quegli odori.
Parlare così di una tale costruzione ci è dato dal fatto che tutto questo è stato vissuto da noi di Apuliantouch in prima persona: le occasioni culturali in Puglia non mancano mai, sfruttiamole!

Info Utili per la visita del Museo:
Ingresso: 3,00 €; Riduzione 1,50 €
Giorni e orario apertura: Mercoledì-Lunedi 8.30-19.30 Chiusura settimanale: Martedì; Orario biglietteria: Mercoledì-Lunedi 8.30-19.00;
Prenotazione: Nessuna
Comune: Bari
Indirizzo: piazza Federico II di Svevia, 4

Leggi anche: cosa vedere a Bari e provincia!

Palazzo Simi

"<yoastmark

Uno tra i musei gratis in Puglia di domenica, attualmente è sede del Centro Operativo per l’Archeologia di Bari.
E’ una casa palatina di epoca rinascimentale che suggella una fitta e serrata stratificazione archeologica sia verticale che orizzontale, che vi invitiamo a visitare insieme ai vostri figli o nipoti poiché piena storia dell’Italia del Rinascimento vi è dentro ad aspettarvi per stupirvi.

Info Utili per la visita del Museo:
Ingresso: gratuito
Giorni e orario apertura: tutti i giorni 9,30 – 18,30;
Prenotazione: Nessuna
Comune: Bari
Indirizzo: Strada Lamberti, 1

Galleria Nazionale della Puglia “Girolamo e Rosaria Devanna”

"<yoastmark

L’importanza di questo museo, fra i musei gratis in Puglia, è nella peculiarità del suo patrimonio che, per la presenza di artisti anche stranieri si presenta come una delle offerte più stimolanti nell’ambito dei musei del panorama pugliese e non solo.
Bozzetti, disegni, studi preparatori, mondo dell’antiquariato e non solo vi lasceranno attraversare un lungo percorso storico, ricco di inventiva, idee e cultura delle volte non conosciuta a pieno.
Il percorso di visita è articolato in cinque sezioni, dal Cinquecento al Novecento, ed accoglie circa 170 dipinti secondo un criterio prevalentemente cronologico, ma in ragione anche dei contesti delle singole opere. Tra gli artisti di spicco incontreremo Veronese, El Greco e Giovan Filippo Criscuolo.
Questi sono solo i primi nomi, che ci accompagnano per le prime sale e che hanno come meta l’arte contemporanea con Bernard, De Carolis e Marasco.

Info Utili per la visita del Museo:
Ingresso: gratuito
Giorni e orario apertura: Giovedì-Martedì 9.00-20.00 Chiusura settimanale: Mercoledì; Orario biglietteria: Giovedì-Martedì 9.00-19.30;
Prenotazione: Nessuna
Comune: Bitonto
Indirizzo: via Giandonato Rogadeo, 14

Castel del Monte

Castel del Monte
Castel del Monte

Il castello è costruito su un banco roccioso ed è noto per la sua forma ottagonale, difatti, questi famosi otto spigoli di Italia hanno avuto un grande successo nel panorama culturale italiano.
Le sedici sale, otto per ciascun piano, hanno la forma di un trapezio e sono adornate con dettagli tipici degli anni della sua costruzione (1240). Attualmente è Patrimonio Mondiale dell’Unesco e ricopre una grande importanza nell’ambito della cultura italiana nel mondo.

Info Utili per la visita del Museo:
Ingresso: 7,00 €; Riduzione 3,50 €
Giorni e orario apertura: 1 Aprile-30 Settembre Lunedì-Domenica 10.15-19.45; 1 Ottobre-31 Marzo Lunedì-Domenica 9.00-18.30; Orario biglietteria: 1 Aprile-30 Settembre Lunedì-Domenica 10.15-19.45; 1 Ottobre-31 Marzo Lunedì-Domenica 9.00-18.30;
Prenotazione: Nessuna
Comune: Andria
Indirizzo: località Castel del Monte

Pinacoteca “Giuseppe De Nittis”

Pinacoteca Giuseppe De Nittis
Pinacoteca Giuseppe De Nittis

L’insieme delle opere dell’artista barlettano Giuseppe De Nittis, vissuto nel corso del XIX secolo, sono oggi conservate nella Pinacoteca omonima all’interno dell’edificio barocco Palazzo Marra.
Questo artista, orgoglio italiano, ha vissuto la sua vita tra l’Italia e la Francia a contatto con artisti come Degas, Manet, Morisot e Caillebotte.

Info Utili per la visita del Museo:
Ingresso: libero
Prenotazione: Nessuna
Comune: Barletta
Indirizzo: Via Cialdini 74
Giorni e orario apertura: Prenotazione: Nessuna
Comune: Barletta
Indirizzo: Via Cialdini 74

Antiquarium e la zona archeologica di Canne della Battaglia

Antiquarium e la zona archeologica di Canne della Battaglia (c) Beni Culturali Puglia
Antiquarium e la zona archeologica di Canne della Battaglia (c) Beni Culturali Puglia

Nella valle del Basso Ofanto sorge la collina del noto insediamento di Canne della Battaglia, scenario dello scontro fra Romani e Cartaginesi (nel 216 a. C.).
Canne di Battaglia ci offre un lungo e affascinante percorso che include Antiquarium, i notevoli resti dell’epoca Romana, paleocristiana e medievale cosiddetta “cittadella” e infine l’antico villaggio daunio nella località Fontanella.

Info Utili per la visita del Museo:
Ingresso: gratuito
Giorni e orario apertura: Giovedì-Domenica 09.00-18.00 seconda settimana del mese: mercoledì-sabato 09.00–18.00 Chiusura settimanale: Lunedì-Mercoledì; Orario biglietteria: 10.00-18.30;
Prenotazione: Facoltativa; Temporanemente chiuso (Altro)
Comune: Barletta

Castello Svevo di Trani

Castello Svevo di Trani
Castello Svevo di Trani

Il Castello Svevo di Trani è uno dei più importanti edifici storici fatti sorgere ai tempi di Federico II di Svevia a tutela del Regno di Sicilia.
Importante caposaldo sulla costa pugliese del sistema castellare Federiciano, sorge a breve distanza dalla cattedrale e ricopre oggi un ruolo importanti tra i posti da visitare in Puglia e, quindi, nei musei gratis.

Info Utili per la visita del Museo:
Ingresso: 5,00 €; Riduzione 2,50 €
Giorni e orario apertura: Lunedì-Domenica 8.30-19.30; Orario biglietteria: Lunedì-Domenica 8.30-19.00;
Prenotazione: Nessuna
Comune: Trani
Indirizzo: piazza Manfredi, 16

Museo nazionale e Parco archeologico di Egnazia “Giuseppe Andreassi”

Museo nazionale e Parco archeologico di Egnazia “Giuseppe Andreassi” (c) Direzione generale Musei
Museo nazionale e Parco archeologico di Egnazia “Giuseppe Andreassi” (c) Direzione generale Musei

Il museo sorge all’esterno delle mura di cinta dell’antica Gnathia, nell’area della necropoli messapica. L’allestimento, rinnovato di recente, ripercorre i trenta secoli di storia dell’importante insediamento dell’età del bronzo, della città messapica e romana, sede vescovile in età tardoantica, attraverso la ricchezza dei reperti esposti e l’apparato illustrativo di grande suggestione.
Questo parco è uno dei più suggestivi in Puglia, difatti, la città in cui sorge è nota dai tempi dei romani, in quanto scalo commerciale strategico nel collegamento tra Oriente ed Occidente.

Info Utili per la visita del Museo:
Ingresso: 6,00 €; Riduzione 3,00 €
Giorni e orario apertura: Lunedì-Domenica 8.30-19.30. Parco archeologico: Marzo 8.30-17.30; Aprile-Settembre 8.30-19.15; Ottobre 8.30-18.00; Novembre-Febbraio 8.30-16.30; Orario biglietteria: 8.30-18.30;
Prenotazione: Nessuna
Comune: Fasano
Indirizzo: via delle carceri, 87

Museo Nazionale Archeologico di Manfredonia

Museo Nazionale Archeologico di Manfredonia (c) Direzione Regionale per i Beni Culturali
Museo Nazionale Archeologico di Manfredonia (c) Direzione Regionale per i Beni Culturali

Questo museo, fra i musei gratis da visitare in Puglia, custodisce oggetti archeologici, testimonianze preziose delle antiche popolazioni daunie ed è locato all’interno del Castello svevo-angioino.
Svolge la funzione didattica di far avvicinare la popolazione ad una realtà sempre molto interessante, parliamo di quella storica, intesa come ricordo del passato, della tradizione.

Info Utili per la visita del Museo:
Ingresso: gratuito
Giorni e orario apertura: Lunedì-Domenica 9.00, 10.00, 11.00,12.00, 15.00, 16.00, 17.00 e 18.00;
Prenotazione: Facoltativa (Telefono: + 39 0884 587838); Temporanemente chiuso (Per ristrutturazione o restauro)
Comune: Manfredonia
Indirizzo: piazzale Ferri, s.n.c.

Museo archeologico nazionale di Taranto – MArTA

Museo archeologico nazionale di Taranto – MArTA (c) Il Tacco di Bacco
Museo archeologico nazionale di Taranto – MArTA (c) Il Tacco di Bacco

Uno dei musei più importanti di Italia, istituito nel 1887 in conseguenza all’urbanizzazione dell’area ad Est del Canale Navigabile di Taranto con la costruzione del Borgo Umbertino.
Dal 1998, dopo i vari interventi di ristrutturazione, che hanno portato al completamento del MArTA in toto, è stato possibile beneficiare di un posto unico che permette di riscoprire la Puglia dal Paleolitico in poi. Vi invitiamo a non perdere l’occasione di visitare questo museo tra i musei gratis in Puglia e, difatti, il perché lo lasciamo ai vostri occhi che scopriranno nuove peculiarità del tacco d’Italia.

Info Utili per la visita del Museo:
Ingresso: 8,00 €; Riduzione 4,00 €
Giorni e orario apertura: Lunedi-Domenica 8.30-19.30 ; Orario biglietteria: Lunedi-Domenica 8.30-19.00;
Prenotazione: Facoltativa (Telefono: +39 099 4538639; Email: prenotazioni@novaapulia.it; Sito web: http://www.vivaticket.it)
Comune: Taranto
Indirizzo: via Cavour, 10

Ti potrebbero interessare anche:

Vacanza in Puglia: cosa vedere e dove andare

Cosa fare in Puglia in inverno [VIDEO]

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.