Natale, Capodanno, Epifania. Le feste sono andate via. C’è chi è rimasto al Nord, chi è sceso al Sud.La famiglia, il sole, il mare. Cosa vi manca di più? Tutti risponderebbero il cibo pugliese, ne siamo sicuri. Allora scopriamo insieme dove mangiare in Valle d’Itria e soprattutto i migliori panifici in Valle d’Itria!

Martina Franca – Panificio Angelini

Dove mangiare in Valle d’Itria? Sicuramente nell’antico Panificio Angelini. Dal 1937 ad oggi,
questo antico forno a legna è il posto in cui nulla è sbagliato. Nel rispecchio delle vecchie usanze di famiglia, il Panificio ha voluto conservare antiche procedure per la produzione dei propri prodotti.
È da sempre sinonimo di bontà, freschezza e cura del dettaglio. Perché è tra i migliori panifici in Valle d’Itria? Per la sua armonia di sapori e i suoi prodotti dal gusto inconfondibile. Dalla tipica focaccia a “jor d fuc” alla friselline pugliese, ai taralli, al pane e ai prodotti dolciari. Vi aspettano ben quattro punti vendita a Martina Franca!

Cisternino – Panificio Cisternino

Curiosi di scoprire i panifici in Valle d’Itria? Allora dovete andate a Cisternino al Panificio
Cisternino. Sembra quasi un gioco di parole, ma non lo è. Da un lavoro iniziato nel 1953 da nonnoPasquale e nonna Donata nasce questo panificio. Ma ora passiamo alla parte gustosa. Qui potrete mangiare il pane di grano duro che è uno dei prodotti tipici pugliesi. Stiamo parlando di quel pane morbido, con poco crosta. Quel pane ideale per la famosa scarpetta o per le croccanti bruschette (rigorosamente con pomodorini e olio del Sud). Non è finita qui. Vi aspettano anche taralli di tutti i tipi in Via Cappuccini a Cisternino!

Locorotondo – Il trullo incantato

Se siete alla ricerca di un panificio dove mangiare in Valle d’Itria, Il trullo incantato a Locorotondo è sicuramente il posto giusto. La loro ricetta vincente? Qualità, tradizione e salute. Uno dei più rinomati panifici in Valle d’Itria unisce a dei prodotti favolosi come panini, taralli, cornetti, torte profumate, focaccia, un ambiente favoloso come quello della Valle d’Itria. Per una colazione gustosa, un pranzo veloce o per spezzare semplicemente la fame, questo è il posto giusto e si trova in Via Cisternino!

Alberobello – Panetteria dei trulli

Tra i migliori panifici in Valle d’Itria c’è anche lei, la Panetteria dei trulli. Chissà forse un giorno potrà anche creare il pane a forma di trullo, ma per ora scopriamo cosa mangiare in questo posto speciale. Un panificio che unisce la prelibatezza dei suoi prodotti e la tradizione del piccolo paesinoincantato e che si trova in una piccola via di Alberobello (Largo Martellotta). Pane, focacce, taralli e la famosa puccia: voi cosa preferite? Nell’indecisione si prende un po’ di tutto. Perché qui in Puglia si fa così!

Ostuni – Panificio Porta Nova

Come ultima tappa abbiamo scelto la meravigliosa città bianca, Ostuni. Uno dei posti dove
fermarsi almeno una volta e dove mangiare in Valle d’Itria è il Panificio Porta Nova. E cosa si
potrebbe mangiare di così speciale in un panificio? Beh, sicuramente il pane. Ma qui il pane è fatto con amore da un giovane ragazzo di 25 anni legato alla tradizione della sua terra e della sua famiglia. Ma ricordatevi di assaggiare anche la ricetta delle ricette, il simbolo della Puglia: i taralli. Se passate da Ostuni, il Panificio Porta Nova vi aspetta in Via Gaspare Petrarolo. Non ve ne pentirete!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.